full
color
#666666
http://www.archisal.it/wp-content/themes/zap-installable/
http://www.archisal.it/
#f6813e
style2
+39 071 20 22 08

Associati

Associati

Paolo Alocco

Paolo Alocco

p.alocco@archisal.it

Nasce ad Ancona il 6 Agosto 1973, si laurea in Architettura all’Università di Camerino, Facoltà di Ascoli Piceno nell’anno 2004, con una tesi di progettazione architettonica dal titolo: "Progetto di riqualificazione della nuova darsena di Ravenna", relatore prof. arch. Raffaele Mennella.
È iscritto all’ordine degli Architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della Provincia di Ancona al numero n. 1098 dal 06/04/2005.
Tra l’aprile e il settembre del 2000 si iscrive al III Seminario-concorso PSGD sul tema lavoro+servizi nella Valle del Tronto, il progetto riceve una menzione fuori concorso.
Nel 2003 partecipa al concorso Europan 7 e nello stesso anno partecipa al concorso a inviti Net-walk organizzato dal comune di Sant’Egidio alla Vibrata (Te): progetto menzionato.
L’attività professionale si svolge in particolare nella progettazione architettonica e progettazione di interni.
Nel 2004 collabora alla progettazione e realizzazione dello show-room Oikos Cucine di Pesaro e alla Farmacia Regina di Montelupone (Mc).
Dal 2004 collabora con lo Studio Salmoni Architetti Associati di Ancona.
Nel 2007 partecipa al concorso ATAC _ rimesse in gioco deposito Vittoria: progetto primo classificato.
Dal 2012 è associato di ARCHISAL Studio Salmoni Architetti Associati.

Raffaela Coppari

Raffaela Coppari

r.coppari@archisal.it

Nasce a Jesi (An) il 20 marzo 1975 e attualmente risiede ad Ancona.
Dopo aver conseguito la maturità classica, si laurea con votazione 110 e lode e dignità di stampa presso la Facoltà di Architettura di Ascoli Piceno – Unicam, relatore prof. Arch. Pippo Ciorra, con  una tesi dal titolo “Indagine sugli spazi per l’arte contemporanea nella città adriatica. Una kunsthal nell’area del porto di Ancona”.
La tesi di laurea ottiene il 3° premio al Concorso internazionale “La celebration des villes” organizzato dall’Unione Internazionale Architetti (UIA) e viene esposta in varie occasioni, tra cui, nel 2004, in uno degli eventi del circuito della Biennale d’Architettura di Venezia; nel 2006 in “Blurring Landscape:s ociosemiotica della vita quotidiana”, convegno organizzato a Rimini a cura di Mario Lupano; e nello stesso anno viene presentato in occasione di “Opening Velvet Factory” a cura di Roberto Paci Dalò.
Nel 2005 si iscrive all’Ordine Professionale degli Architetti, Pianificatori e Conservatori della Provincia di Ancona al n. 1097.
Nel  2003 inizia la collaborazione con lo Studio Salmoni di Ancona, proseguendo parallelamente alcune attività di ricerca. Dal 2003 al 2010 ha svolto attività didattica come tutor presso la Facoltà di Architettura di Ascoli Piceno e in vari workshop internazionali, tra cui nel 2004 e 2005 l’“International Summer School of Architecture Dubrovnik” organizzato dalla Facoltà di Architettura di Zagabria; nel 2006, “Learning from cities–51° Biennale di Architettura di Venezia”; nel 2008 un workshop itinerante tra Argentina, Uruguay e Paraguay “Villard Sudamericano Workshop Asuncion”.
Dal marzo 2004 al marzo 2007 collabora all’interno del Servizio Pianificazione Urbanistica Generale del Comune di Ancona, vincendo una borsa di studio per neolaureati.
Nel  2008 viene ammessa alla Scuola di Dottorato di Ricerca IUAV – Venezia in Urbanistica e nel 2012 consegue il titolo di Dottore di ricerca con la tesi dal titolo  “Tra emozione e marketing territoriale”, relatore prof. Bernardo Secchi.
Nel 2009 fonda l’Associazione Culturale Quattrocentometriquadri, aprendo una galleria d’arte contemporanea ad Ancona.
La collaborazione con lo Studio Salmoni, iniziata nel 2003,  prosegue per tutti questi anni e nel 2012 Raffaela Coppari diventa membro Associato ARCHISAL-Studio Salmoni Architetti Associati.


scroll
Caricamento articoli...
link_magnifier
#8e969a
on
loading
off