24
gen

A seguito della candidatura di Ancona come Città Capitale della Cultura, il Corriere Adriatico ha intervistato lo scorso 23  gennaio Vittorio Salmoni sulla rigenerazione urbana della città dorica.

Nell’intervista, Vittorio Salmoni ha delineato un possibile percorso di rigenerazione, fondato su un turismo urbano di qualità: al centro della proposta, l’idea di restituire ai cittadini zone e percorsi di verde pubblico, nel tratto urbano che dalla Cittadella e da Borgo Rodi conduce a Pietralacroce,

A partire da questo suggestivo itinerario, potrebbero essere sviluppati grandi parchi dedicati alla mobilità dolce, innescando anche ad Ancona un processo di riuso di quegli spazi urbani dimenticati o trascurati nella Ricostruzione, in linea con le grandi metropoli post-industriali.

Scarica l’intervista