imp_VdP_tip1A _por_v2

FESR 2010. Costruzione sistema integrato per la Valle del Potenza e dell’Alto Esino

COLOPHON

Progetto architettonico:


ARCHISAL Studio Salmoni Architetti Associati


Arch. Vittorio Salmoni 
con


Arch. Carla Lucarelli


Arch. Viviana Veschi

DETTAGLI

Luogo: 

Provincia di Macerata


Anno di redazione: 

2009


Anno di realizzazione: 

2009-2010

Previous
Next

Il progetto integrato “Valle del pensare” vede la partecipazione di 10 comuni, dislocati lungo la vallata del fiume Potenza: Esanatoglia, Castelraimondo, Treja, Appignano, Montefano, Montecassiano, Recanati, Montelupone, Potenza Picena, Porto Recanati. Il processo di aggregare dei Comuni è stato costruito per la partecipazione al bando per l’assegnazione di fondi strutturali (FEASR 2013) al cui concorso il progetto si è classificato al 2° posto risultando assegnatario dei fondi.

Sono 4 le operazioni relative alla riqualificazione e valorizzazione del patrimonio naturale, con l’obiettivo di recupero, tutela, valorizzazione del patrimonio naturale e culturale ai fini di un turismo sostenibile. Queste operazioni hanno tra di loro relazioni di tipo funzionale, fruitive e organizzativo/gestionali, con un collegamento di carattere fisico. Basti pensare ai due parchi di Castelraimondo e di Porto Recanati che costituiscono le testate di un vero e proprio parco fluviale lungo il fiume Potenza, oppure ai parchi di Esanatoglia e Montefano situati a ridosso del centro storico, che contengono al proprio interno elementi della memoria dei luoghi e che mediano il gradiente con il paesaggio agricolo circostante.