Archisal_Poesis 08_copertina

Poiesis 2008 “Passione nella città del fare”

COLOPHON

Gruppo di progettazione:
ARCHISAL Studio Salmoni Architetti Associati
Arch. Vittorio Salmoni capogruppo
Arch. Carla Lucarelli
Arch. Giovambattista Padalino

DETTAGLI

Luogo: Fabriano (AN)
Anno di redazione: 2007
Anno di realizzazione: 2008

RASSEGNA STAMPA

Poiesis 2008 (articolo)

Previous
Next

“Poiesis nasce come una festa, con l’obiettivo di dar vita a percorsi culturali, artistici e poetici, ricerche musicali e cinematografiche, al fine di far scaturire la riflessione profonda e il senso del vivere insieme armonico e produttivo”. La prima edizione, della manifestazione, promossa dalla regione Marche e dalla provincia di Ancona, ha voluto trasformare una piccola capitale dell’industria (Fabriano) in una città della cultura, un’officina a cielo aperto capace di accogliere eventi di poesia, arte, teatro, grazie anche ad uno scenario urbano fisicamente trasformato per l’occasione.

Il progetto si è occupato degli allestimenti delle opere d’arte presenti al festival: la Maddalena di Caravaggio, ospitata all’interno della Pinacoteca Civica Bruno Molajoli e le cinque istallazioni dedicate all’arte contemporanea (realizzate grazie alla collaborazione di artisti come Enrico Benetta, Luciano Bobba, Bruno d’Arcevia, Andrea Pacioni, Lucio Salvatore) distribuite in un percorso continuo (la Via Magdalene) all’interno del circuito cittadino in cui si svolgevano anche tutti gli altri eventi.