Archisal- Coppo di Sirolo COPERT

Quattro edifici al Coppo di Sirolo

COLOPHON

Progetto architettonico:


ARCHISAL Studio Salmoni Architetti Associati

Arch. Vittorio Salmoni

Arch. Giovanna Salmoni

Arch. Paolo Alocco

Impresa esecutrice dei lavori:

Torelli Dottori s.p.a.

DETTAGLI

Luogo: 

Coppo di Sirolo (An)


Anno di redazione: 

2005


Anni di realizzazione: 

2007-2010


Fotografie: 

Paolo Alocco

Previous
Next

Il progetto prevedeva la realizzazione di quattro edifici, su un’area di 4400 mq di forma vagamente triangolare, tra le vie Montefreddo e strada del Coppo. L’area, di particolare rilevanza, è collocata in posizione chiave rispetto all’intero insediamento residenziale della Frazione Coppo di Sirolo e ne costituisce la “testata” del tessuto urbano. E’ stato quindi indispensabile predisporre un progetto per l’intera area con caratteri di autonomia e al contempo in continuità con il modello insediativo circostante.

I lotti sono stati organizzati a raggiera attorno ad una strada interna di immediato accesso alle residenze e ad un nucleo di verde attrezzato. Gli edifici sono costituiti da un corpo principale a due piani fuori terra, sul quale si innestano trasversalmente, tre volumi in pietra ad un unico livello. La logica compositiva, connessa allo sviluppo planimetrico, ha come scopo quello di valorizzare gli affacci di tutte le unità abitative verso il privilegiato sguardo verso il paesaggio ed il Conero. Tre unità abitative sono collocate a piano terra con accesso diretto dai giardini, mentre altre due unità si trovano al piano primo, con accesso tramite scale esterne indipendenti.