Archisal- Ancona Teatro Muse copertina

Restauro del Teatro delle Muse di Ancona

COLOPHON

Coordinamento per il Comune di Ancona:

Arch. Alberto Del Buono

Gruppo di progettazione:

Arch. Danilo Guerri

Arch. Paola Salmoni


Ing. Vittorio Picconi
Ing. Francesco Zaupa

Progetto esecutivo degli arredi:

Arch. Danilo Guerri

Arch. Paola Salmoni

Arch. Giovanna Salmoni

Opere artistiche:

Prof. Valeriano Trubbiani

Progetto illuminotecnico:

P.R. Renzo Tedeschi

Arch. Giordana Arcesilai

Consulenza per l’acustica:

Prof. Ing. Alessandro Coccchi

Prof. Yoichi Ando

Strutture:

Arch. Danilo Guerri

Arch. Paola Salmoni

Ing. Vittorio Picconi

Ing. Carla Lucarelli

Arch. Cristiana Neri

Arch. Paolo Vissani

Arch. Cristina Maria Ferrara

Arch. Manuela Vecchietti

Arch. Giovambattista Padalino

Arch. Federica Padalini

DETTAGLI

Anno di redazione: 

1987-2001


Anno di realizzazione: 

1990-2002

Previous
Next

Il progetto di ricostruzione del Teatro delle Muse è concettualmente composto da due parti essenziali. La prima riguarda il restauro di quanto ancora recuperabile della configurazione originaria del teatro, la seconda, la “costruzione” interna della nuova struttura scenica. Le parti “restaurate” corrispondono all’involucro esterno dell’edificio, che occupa ormai l’intero lotto compreso tra Piazza della Repubblica e Via degli Aranci, con le facciate e i partiti architettonici degli ingressi e delle bucature, ed alla sequenza individuata dall’ingresso monumentale su Piazza della Repubblica. In questo caso il progetto ha cercato di conservare le caratteristiche preesistenti e di consolidare e adeguare le strutture senza comprometterne la natura e l’aspetto.

L’architettura interna del teatro è invece il frutto di un nuovo progetto, reso necessario dalle demolizioni e dagli interventi precedenti all’impegno dell’attuale gruppo di progettazione. I due temi progettuali – il restauro e la ricostruzione – seguono un pensiero coerente e omogeneo, espresso dalla continuità dei percorsi, dall’integrazione dei materiali e dalla grande cura dei dettagli architettonici e costruttivi.