Archisal- Urbino Allestimento Ideale OK COPERT

Un allestimento “ideale”

COLOPHON

Progetto architettonico:

ARCHISAL Studio Salmoni Architetti Associati

Arch. Vittorio Salmoni

Arch. Raffaela Coppari

Arch. Viviana Bizzarri
con
SHarchitetti

Arch. Carla Lucarelli

Progettazione segnaletica e grafica:

MA:DESIGN

Massimiliano Patrignani

Monica Zaffini

Con il contributo dei consulenti ed esperti

Organizzazione e concept spazi museali:

Dott. Alberto Rossetti – CIVITA CULTURA

Illuminazione:

Ing. Lorenzo Micozzi – NUOVA MICOZZI LUCE

sas

 

DETTAGLI

Luogo: Urbino (PU)


Anno di redazione: 2013

Anno di realizzazione: in corso

Previous
Next

L’invito della Direzione Regionale del MIBAC delle Marche a progettare un allestimento espositivo dedicato alle mostre temporanee offre una straordinaria occasione di porre una rinnovata attenzione sul Palazzo Ducale di Urbino, oltre quella immagine preziosa, ammantata di affetto e orgoglio tutto marchigiano, che da lungo tempo lega la Galleria Nazionale al suo territorio.

Il progetto prende le mosse da un attento studio del Palazzo nella sua attuale configurazione funzionale, dalla rivisitazione delle fonti documentali, storiche e recenti, da interviste rivolte ai soggetti che con competenza e sensibilità’ si occupano a vario titolo della Galleria Nazionale. Il progetto ha centrato la sua proposta su questi temi:

– proposta di nuovo assetto funzionale del piano terra tra storia e contemporaneità, partendo da alcune riflessioni sulle possibilità di interazione tra il Palazzo e la Città e sull’emersione dei valori storici e artistici nascosti;
– la ricerca di un allestimento espositivo “ideale”, capace di stabilire un nuovo equilibrio tra esposizione e architettura, tra contenuto e contenitore;
– aspetti illuminotecnici dell’allestimento e delle sale;
– progetto della segnaletica;
– aspetti economici e cronoprogramma.